News

Elettromondo, bilancio positivo per l’edizione della ripartenza

Giu 30, 2022

Con un bilancio di quasi 3000 visitatori in arrivo da Veneto e Friuli Venezia Giulia si è chiusa con successo lo scorso 17 giugno la nona edizione di Elettromondo, evento che si è confermato appuntamento di riferimento per gli operatori del settore elettrico, un hub in cui sviluppare contatti commerciali e nuove opportunità.

L’evento B2B, ideato e promosso da Elettroveneta, azienda di distribuzione di materiale elettrico con 21 punti vendita nelle due regioni del Nord-Est, ha rappresentato per i visitatori l’occasione per incontrare da vicino i produttori più qualificati del settore e per conoscere i prodotti e le soluzioni tecnologicamente più innovative: dai complementi elettrici alle attrezzature, dai sistemi di illuminazione alla climatizzazione e riscaldamento, dal fotovoltaico all’automazione industriale, fino ai sistemi di sicurezza e domotica e ai prodotti per la termoidraulica.

«Posso solo esprimere ampia soddisfazione per come sono andati questi due giorni di fiera – commenta il direttore generale di Elettroveneta, Francesco Sferra – sono state giornate intense che dimostrano come i nostri clienti abbiano apprezzato il ritorno al contatto diretto che è mancato in questi tre anni di pausa dalla fiera. Il format fieristico cosi come da sempre strutturato ha riconfermato la sua validità e solidità, tutta la filiera ha bisogno di un momento di relazione come quello che solo la fiera può esprimere».

In continuità con le precedenti edizioni, anche i convegni hanno registrato un’ottima affluenza, a testimonianza di una sensibilità crescente nel settore verso i temi della formazione e dell’aggiornamento professionale.

Insomma un bilancio positivo per questa edizione di Elettromondo, che si attesta come una manifestazione autorevole, riconosciuta e apprezzata dagli operatori del settore nel territorio di riferimento. Tutte premesse che portano alla espressa volontà da parte della dirigenza di confermare l’edizione 2024.