News

Centro vaccini, al via i lavori per la realizzazione di nuovi ambulatori

Mar 3, 2021

Comune, Ulss, Fiera di Padova, Croce Rossa: la gestione della campagna vaccinale si sta rivelando una partita sfidante e complessa in cui ogni attore deve essere pronto a un continuo e veloce “cambio di schema”.

Da lunedì 1 marzo sono state annunciate nuove dosi aggiuntive di vaccini, che permetteranno di intensificare l’attività al Padiglione 6: una notizia positiva, che permette di guardare con maggiore fiducia alla strada che abbiamo di fronte.

Sin dall’inizio gli allestimenti del centro vaccini in Fiera sono stati concepiti come uno spazio flessibile, con ambienti rimodulabili in breve tempo e in base alle necessità.

Ecco che – in risposta a una richiesta arrivata da Ulss 6 e Comune di Padova – ci siamo subito messi al lavoro per consentire l’allestimento e l’attivazione di nuovi ambulatori, con l’obiettivo di raddoppiare l’utenza giornaliera, sempre nel rispetto del distanziamento e delle misure anti-contagio. Un impegno che rappresenta per noi una modalità per metterci al servizio della nostra città, in un momento così delicato e cruciale, nella speranza di poter tornare presto a riaprire i cancelli del nostro quartiere fieristico anche per le manifestazioni.

In queste prime settimane la somministrazione dei vaccini si è svolta senza intoppi, dai cittadini sono arrivati apprezzamenti sia per i tempi di attesa, in genere pochi minuti, sia per la gestione dei flussi. L’ampliamento previsto nei prossimi giorni sarà anche occasione per rimodulare e “allargare” lo spazio dedicato alle procedure di accoglienza (rilevazione della temperatura e verifica della prenotazione).