Campionaria, nuovo format per l’edizione 2020

Mar 12, 2020

Se il 2019 è stata l’edizione delle celebrazioni dello storico traguardo del centenario, quest’anno Campionaria, in programma dal 23 al 31 maggio, inaugura il decennio con un format rinnovato. Un appuntamento che non rinuncia alla formula intersettoriale che ha fatto la fortuna della “Fiera dei Campioni”, ma che al tempo stesso guarda al futuro con l’introduzione di molti elementi di novità.

 “Esperienze in fiera a Padova” è il pay off che accompagna la manifestazione: ogni padiglione offrirà vasta scelta di prodotti e darà spazio a un’esperienza tematica diversa, dagli show cooking alle prove con i simulatori di guida, dai giochi per le famiglie agli spettacoli. Oltre a esperienza, varietà e divertimento sono le altre due parole chiave che hanno ispirato il progetto di quest’anno, definito anche grazie a un’attività di ricerca affidata a Galileo Visionary District, che ha raccolto e rielaborato le istanze e le percezioni dei visitatori, degli espositori e dei potenziali espositori.

DAL FOOD AL TURISMO A KM ZERO

Ecco quindi l’area playground, con giochi e animazione per i più piccoli e uno spazio tutto dedicato agli amici a quattro zampe, ci sarà poi il settore on the road con l’esposizione di auto e moto. Da non perdere la food lover area con i prodotti alimentari e quella dedicata allo shopping time con lo spazio riservato all’artigianato, al fai da te, agli articoli per la cosmesi.

Un’area sarà dedicata alle proposte turistiche a Km zero, per far conoscere le destinazioni del Padovano, dalla città alle Terme, ma anche le tante meraviglie offerte dal territorio del Veneto, dalle Dolomiti alle località balneari fino alle destinazioni collinari: l’emergenza sanitaria inciderà profondamente anche nei flussi turistici e negli stili di vacanza, l’auspicio degli operatori è che l’estate, una volta superati i giorni più bui, possa essere anche per i veneti un’occasione per scoprire o riscoprire le centinaia di destinazioni della nostra straordinaria regione, da quelle più note a quelle estranee ai grandi flussi turistici.

Nello spazio Home sweet home ci sarà posto per il settore dell’arredo, infine l’area party time ospita eventi, musica e spettacoli con presenze internazionali.

IL FUORI FIERA

Fra le novità dell’edizione 2020, anche un programma di appuntamenti Fuori Fiera per coinvolgere i cittadini in un appuntamento da sempre riferimento importante per Padova e per i padovani: la città si vestirà dei colori della Campionaria, con installazioni nelle rotonde, viaggerà sui trasporti pubblici e vivrà con gli eventi disseminati nel territorio urbano.

L’auspicio, in questo momento così difficile, è che Campionaria possa rappresentare anche l’occasione per festeggiare, insieme a tutta la città, l’emergenza di queste settimane ormai alle spalle.

Per maggiori info: www.campionaria.com