News

Assemblea Lions, una domenica di festa e incontro in Fiera

Set 27, 2021

Un momento di festa e di ripartenza che ha riunito insieme i soci Lions in arrivo dai territori di Padova, Venezia, Treviso e Rovigo: si è tenuta domenica 26 settembre al padiglione 11 della Fiera di Padova la XXVI Assemblea di apertura dell’anno sociale 2021-2022, presieduta dal governatore del distretto Lions 108 Ta3 Giovanni Nardelli.

Alla tradizionale sfilata delle bandiere e lettura degli scopi e codice etico di questa grande Associazione internazionale, nata più di 100 anni fa, è seguito il saluto del Vescovo di Padova mons. Claudio Cipolla. «Sono davvero bellissimi – ha detto – i principi che ispirano il vostro stare insieme». Nella giornata che il mondo dedica al migrante e al rifugiato, il Vescovo di Padova ha invitato i Lions a prestare particolare attenzione al dramma del popolo afghano.

«La pubblica amministrazione può contare sulle vostre attività di servizio, e questo è per noi un vero dono», ha detto Luigi Tarsia, consigliere del Comune di Padova, che si è fatto portavoce del Sindaco nell’augurare una sempre più stretta collaborazione tra i Lions e le istituzioni cittadine.

Nella sua relazione programmatica il governatore Giovanni Nardelli ha chiesto ai Lions del Ta3 di operare impegno, orgoglio, entusiasmo e amicizia, esortandoli a usare testa e cuore, e ha sintetizzato le attività in corso con l’hashtag #LionsClubLavoroFamigliaNuovePovertà.