News

Animali in Fiera, una passione che non tramonta

Gen 9, 2020

Sono fra le manifestazioni esterne più curiose proposte in Fiera a Padova, capaci di calamitare ogni anno migliaia di appassionati: le tre kermesse dedicate agli amici a quattro zampe e ai felini tornano anche quest’anno in calendario.

Primo appuntamento, il 11 e 12 gennaio, con l’Esposizione internazionale canina, poi il 18 e 19 sarà la volta dell’Esposizione internazionale felina, mentre il 7 e 8 novembre torna Quattrozampeinfiera.

Eventi che intercettano una passione in crescita: secondo il rapporto Assalco-Zoomark 2019 le case degli italiani ospitano circa 60 milioni di animali domestici, e anche la spesa dedicata alla loro cura risulta in aumento (la stima relativa al 2018 è di 2 miliardi per la sola alimentazione, cui vanno aggiunti gli importi per la cura, la salute e il benessere).

I due appuntamenti di gennaio e la kermesse di novembre si propongono con format molto diversi. L’esposizione canina e quella felina – che hanno superato entrambe il traguardo del “mezzo secolo”, raggiungendo rispettivamente l’edizione numero 56 e la numero 50 – sono strutturate come concorsi che vedono in gara alcuni fra gli esemplari più belli al mondo: una formula senza tempo che non conosce crisi e che continua a richiamare in Fiera a Padova appassionati e curiosi di ogni età in arrivo da tutta Italia.

Di successo anche il format proposto da Quattrozampeinfiera, tutto basato sull’interazione con gli animali e su attività ludiche, formative, didattiche e sportive: oltre 17mila i visitatori registrati nell’edizione 2019 (la quarta in fiera a Padova), 5000 i cani presenti.