A Flormart City Forum il futuro del verde

Ago 27, 2020

La rivoluzione verde al centro delle smart city di domani: Flormart non si ferma e già nel 2020 chiama a raccolta la propria community per riflettere insieme sulle prospettive del settore e creare nuove occasioni di crescita. Aziende, professionisti, esperti e rappresentanti della pubblica amministrazione si incontreranno a Flormart City Forum, l’evento dedicato al futuro del mondo del verde che si svolgerà in Fiera di Padova l’1 dicembre 2020. Un appuntamento che conferma ulteriormente la volontà di Flormart di allinearsi con le strategie del Green Deal europeo, l’insieme di iniziative politiche promosse dalla Commissione Europea con l’obiettivo di raggiungere la neutralità climatica in Europa entro il 2050.

Tante le novità in programma nel corso dell’evento, che ospiterà convegni, incontri di business B2B e un’area espositiva dedicata alle aziende del verde, delle green technology e dell’arredo urbano. Tre gli appuntamenti principali: ECOtechGREEN Active, un’edizione speciale del forum internazionale dedicato al verde tecnologico e alle infrastrutture verdi; Flormart GPP Lab, la piattaforma dedicata agli appalti verdi (Green Public Procurement); infine Erbale Forum un convegno per la filiera delle piante aromatiche e officinali nelle città del futuro.

LA CALL FOR PAPER: ADESIONI FINO AL 25 SETTEMBRE

Non solo: in vista dell’evento dell’1 dicembre – per raccogliere i migliori contributi, le best practice e le eccellenze della progettazione nazionale e internazionale in tema di verde tecnologico – ECOtechGREEN ha lanciato una Call for Paper e Project aperta fino al 25 settembre 2020: un’iniziativa rivolta a tutti i professionisti del settore dell’architettura del paesaggio e alle amministrazioni pubbliche oltre che alle associazioni, istituzioni, università, centri di ricerca e imprese.

«Anche in questo anno particolare, assieme a Flormart siamo sempre rimasti accanto ai nostri partner offrendo loro continue occasioni di crescita, di incontro e di aggiornamento, sia in forma fisica che virtuale» dichiara il direttore generale di Padova Hall Luca Veronesi. «Lo abbiamo fatto con un roadshow in tre tappe, e con il Flormart Green City Report, la nostra indagine periodica sui trend di settore che tornerà a settembre con una nuova rilevazione. Ora è il momento di prepararsi a incontrare di persona la community del verde – aggiunge Veronesi – per discutere di temi di grande rilevanza per il futuro delle nostre città, oltre che per tornare ad offrire opportunità di networking e di business in presenza. In attesa della nuova edizione del Salone che si terrà dal 22 al 24 settembre 2021».

Per maggiori info: www.flormart.it